Subscribe By RSS or Email

6 Aprile | Lettera al medico in manicomio | Roma Teatro Planet

Associazione Mover e il Teatro delle Condizioni Avverse presentano
“Lettera al medico in manicomio”
di Alda  Merini
Il 6 aprile ore 21
Per la XIII Edizione della Rassegna “Il dono della diversità – il dono della follia”

Teatro Planet
Via Crema 14 – Roma

“Lettera al medico in manicomio” è una breve performance di teatro e danza liberamente ispirata al testo della stessa Merini. Dalla biografia della poetessa possiamo dedurre che è stata scritta negli anni dopo l’internamento nell’ospedale psichiatrico Paolo Pini di Milano (terminato nel 1972) e in quello di Taranto (terminato nel 1986), episodi che segnarono profondamente la vita di questa donna poiché dal ’72 al ’79 smise di scrivere.
Il testo della lettera preso in esame dalla compagnia viene proposto ed interpretato contemporaneamente da un’attrice ed una danzatrice. Sulla scena quindi la figura di Alda Merini è volutamente “sdoppiata”: la voce ed il corpo.
Le interpreti, rimanendo fedeli al linguaggio artistico di ognuna, “dialogano” tra loro usando lo spazio senza mai sovrapporsi in un continuo susseguirsi di immagini dense che svelano la forza, l’ironia e al tempo stesso la fragilità di questa donna. La duplice espressione artistica rimanda anche al disturbo bipolare che le fu diagnosticato già nel 1947.
Il tempo sembra essere sospeso mentre riaffiorano pensieri ed emozioni che ripercorrono la vita della poetessa che, come traspare dal testo, è stata costellata di gioie e sofferenze legate al suo essere innanzitutto donna e poi moglie e madre.

Leggi gli altri articoli Prossime date, Spettacoli