Subscribe By RSS or Email

Collaboratori

cons

CONSUELO CAGNATI
Attrice e regista di teatro civile. Si laurea in Scienze della Formazione e si diploma all’Accademia Internazionale dell’Attore di Roma. Ha condotto vari laboratori teatrali con i ragazzi di Neurospichiatria Infantile, ragazzi rom, bambini, persone diversamente abili. Negli ultimi anni, insieme al Teatro delle Condizioni Avverse e in collaborazione con Libera e l’Arci, ha scritto diretto e interpretato due spettacoli sul tema della lotta alle mafie, portandoli in tournée in tutt’Italia.

 

fra

FRANCESCO GALLI
Inizia a fotografare negli anni Ottanta documentando i principali eventi di cronaca, cultura e sport della propria città e connotando il suo primo approccio alla fotografia all’interno del genere del reportage. Svolge ricerche di carattere etnografico sulle tradizioni popolari e la cultura materiale insieme ad una equipe di antropologi, partecipando alla realizzazione di libri, mostre e allestimenti di musei. Negli anni Novanta si intensifica, diventandone predominante, il suo lavoro come fotografo di teatro in Europa, America Latina, India. Dopo la laurea in Architettura la sua attività professionale e di ricerca si è spostata prevalentemente sulla fotografia d’architettura e di paesaggio.

dan

DANIELE VITA
Daniele Vita nasce a Viterbo nel 1975. Ha collaborato con Unhcr, Anci, Arci,Fratelli Alinari, De Agostini, il comune di Roma e diversi magazine italiani.
Collabora con numerose cooperative sociali e associazioni, quali Coop Alice e fondazione Exodus. Nel 2012 vince la borsa di studio G.Tedde Nel 2011 è finalista al premio Unicef POY 2011 Nel 2009 e 2010 è finalista al premio Occhi di Scena Nel 2009 è finalista al premio Kiwanis, Portfolio Italia Nel 2008 vince il primo premio al Toscana foto festival e nel 2009 vince il primo premio Sud est ( coop e solidarietà) Ha pubblicato “Morale della favola”, raccontare la Resistenza oggi, ed. Purple Press, Roma, 2009, “Che qualcuno ascolti che qualcuno sia”, ed. Editoria e spettacolo, Roma, 2009.
Ha esposto a Citerna fotografia nel 2012, al Mia , Milan Image Art Fair nel 2011 , al Toscana foto festival nel 2010, al Centro italiano per la fotografia d’autore a Bibbiena nel 2009,a fotografia-Festival internazionale di Roma nel 2008, a San Pier Scheraggio, Uffizi, Firenze nel 2007 per i fratelli Alinari e alla Sala Santa Rita a Roma nel 2006.

Valentina PiazzaVALENTINA PIAZZA

Valentina Piazza nasce a Roma nel 1981, si Laurea in Storia, scienze e tecniche dello spettacolo presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata nel 2008. Contemporaneamente inizia a collaborare con l’Associazione culturale Teatro delle Condizioni Avverse, occupandosi di organizzazione di festival e rassegne, segreteria amministrativa ed organizzativa, conduzione di laboratori di teatro ragazzi, oltre al lavoro come attrice e/o tecnico nella realizzazione degli spettacoli. Dal 2010 svolge un laboratorio di Teatro con gli utenti del centro diurno del dipartimento di salute mentale della Ausl di Rieti a Poggio Mirteto, sempre per l’Associazione culturale Teatro delle Condizioni Avverse. Dal 2012 lavora presso i centri estivi per ragazzi presso la fattoria Il Geco di Castelnuovo di Porto e dal 2013 tiene un corso di Teatro Ragazzi presso l’Accademia del Tempo Libero.

ant

ANTONELLA BOVINO
si laurea in Forme e tecniche dello spettacolo con una tesi sulle interazioni tra teatro e televisione seguendo le sperimentazioni condotte dal dipartimento di Strategie tecnologiche della Rai e i progetti del regista/autore Enrico Antognelli. Dal 2009 collabora con la compagnia “Teatro delle Condizioni Avverse” di Poggio Mirteto. Ha lavorato come organizzatrice teatrale e di eventi per alcuni teatri romani e festival. Attualmente si occupa prevalentemente di ripresa e montaggio video di spettacoli teatrali, della gestione dei contenuti di siti web, di voli pindarici e di uncinetto.