Subscribe By RSS or Email

Dall’8 ottore 2019 i CORSI DI TEATRO a POGGIO MIRTETO

Il teatro delle condizioni avverse, riconosciuto dal MIBAC e dalla Regione Lazio, è una realtà che da vent’anni offre attività artistiche specifiche di spettacolo dal vivo in tutta la Bassa Sabina attraverso la presenza di grandi artisti dei vari settori scenici e di una forte gestione organizzativa sul e per il territorio.

Anche quest’anno la nostra Associazione offre alla Bassa Sabina corsi di teatro nella sua sede operativa, situata nel centro storico di Poggio Mirteto (RI).

I corsi saranno tenuti da Lidia Di Girolamo, appartenente al Teatro delle Condizioni Avverse da anni. Lidia Di Girolamo non solo è docente di teatro da vari anni in sede ma svolge la sua carriera in qualità di attrice, cantante e danzatrice.

L’esperienza poliedrica della docente permetterà agli allievi di indagare sulle arti sceniche attraverso diversi canali quali il teatro di narrazione, il teatro fisico e il teatro danza.

I corsi si svolgeranno ogni martedì a partire dall’8 ottobre.  Durante tutto l’anno gli allievi svolgeranno un percorso guidato – ognuno nella propria fascia d’età- al fine di sviluppare la propria crescita creativa e formazione scenica.

Il nostro interesse da sempre sia nei nostri spettacoli che nei percorsi formativi che guidiamo è quello di far sì che i nostri allievi diano importanza alla parola e al movimento come strumenti complementari e necessari per dare voce alla propria narrazione, alla propria verità, al sentirsi ancor più umani attraverso il magico mondo del teatro e delle sue arti sceniche.

 

METODOLOGIA

teatro bambini martedì dalle 16.45 – 17.45

I bambini verranno condotti in un percorso in cui la loro immaginazione e creatività saranno i punti di riferimento. La vita quotidiana può alle volte portarli a concentrarsi solo verso l’ambiente esterno e non a proiettarsi nel magico mondo che hanno dentro di loro. Da anni si E’ sviluppato un metodo per cui attraverso i loro mondi, unici e ricchissimi di immagini e sensazioni, si creeranno storie incredibili che loro stessi narreranno e nelle quali si muoveranno liberamente dove a volte il mondo reale sembra essere capovolto e allo stesso tempo meraviglioso per loro. Il gioco, il momento delle improvvisazioni, il movimento e la parola creativa, l’uso della voce e della musica li porteranno a dare vita ad una dimensione tutta loro e in comunicazione con quella degli altri. e’ previsto alla fine un saggio performativo.

 

teatro ragazzi martedì dalle 17.45 alle 19.00

Il corso vuole stimolare i ragazzi a far accrescere il proprio sguardo sugli altri e su loro stessi in un mondo che oramai è visto attraverso tanti schermi. Esercizi teatrali fisici, vocali e impostati sull’uso della parola verranno proposti individualmente e in gruppo. Ci sarà un percorso di teatro fisico che li porterà ad associare il movimento alla parola o viceversa. Inoltre la spinta  a far accrescere le proprie capacità creative e intellettuali avverrà attraverso due modalità: o lo studio di un opera già esistente ma contemporanea che verrà capovolta da loro stessi a livello drammaturgico e sul piano dei personaggi o lo studio di alcune  opere classiche dove si lavorerà su ciò che queste hanno di contemporaneo e  attuale. L’improvvisazione fisica e vocale, l’utilizzo della musica, gli esercizi teatrali individuali e in gruppo e lo studio della drammaturgia dello spettacolo li porterà ad una forte complicità scenica e ad una maggior conoscenza di se stessi e degli altri, andando oltre le prime impressioni o i primi timori di quello che non si conosce.

 

teatro adulti martedì dalle 19.00 alle 20.30

Il corso è aperto a tutti gli adulti senza limiti d’età che hanno la voglia di esplorarsi e di esplorare gli altri, percorrendo un viaggio incredibile che li porterà ad avvicinarsi alla propria naturalezza fisica e verbale e alla dimensione del gioco che gli stessi adulti credono a volte di non avere più dentro di se’. Il contatto attraverso l’arte teatrale, con se stessi e con gli altri darà vita’ ad un mondo creativo e sorprendente.

Verranno svolti giochi teatrali ed esercizi di respirazione, fisici e legati al teatro fisico e il teatrodanza, vocali, canori individuali o in gruppo, dediti alla creazione e all’immaginazione individuale e in gruppo; esercizi volti all’espressività scenica e infine momenti d’improvvisazione. Tutto il materiale nato dagli allievi sarà la base concreta che accompagnerà un testo sul quale si lavorerà. Il risultato scenico finale condurrà gli allievi ad avere maggior consapevolezza di quanto la vita sia intrisa di gioco e libertà creativa.

Se volete condividere con la nostra Associazione i vostri interessi artistici veniteci a trovare in Via Diego Eusebi 17 a Poggio Mirteto, oppure consultate il sito www.condizioniavverse.org o telefonate al numero 329.9317192

Leggi gli altri articoli Uncategorized