Subscribe By RSS or Email

Teatro Vero | Ottava Edizione

Dal 2 al 16 giugno 2019 è in programma l’VIII edizione della rassegna teatrale “Teatro Vero! In pratica Teatro”, organizzata dal Teatro delle Condizioni Avverse.

La Rassegna porta in scena tutti gli allievi dei laboratori di teatro e danza, ed è realizzata in collaborazione con i comuni di Montopoli di Sabina e Poggio Mirteto, l’Istituto Comprensivo Forum Novum, l’Associazione Eureka! ed il Teatro Parrocchiale San Michele Arcangelo di Montopoli Sabina.

Tutti i laboratori di teatro e danza sono svolti dagli attori, danzatori e registi del Teatro delle Condizioni Avverse e dell’Associazione Culturale Eureka!. I laboratori sono stati indirizzati ad adulti, ragazzi e bambini.

 

Dopo aver imparato il gioco del teatro gli allievi sono pronti a salire sul palco!

Questa la programmazione:

 

TEATRO VERO! In pratica Teatro
ottava edizione

 

2 giugno, ore 21

Biblioteca Comunale Angelo Vassallo, Montopoli Sabina

La cena delle cretine

Prova aperta dello spettacolo finale del laboratorio adulti

Laboratorio diretto da Manuela Fioravanti

La performance vede i ragazzi del corso di teatro di quest’ anno impegnati in un’opera non facile.

La storia racconta di una serata in cui un’importante editrice, Piera Broncione, si trova a far fronte a tutte le problematiche causate dalla signora Franca Pignone che lei stessa invita a casa sua come esempio di una perfetta cretina. Si prospetterebbe una serata esilarante, ma la signora Broncione avrà non pochi problemi.

Una cretina, che in meno di un’ora, porta tuo marito a tradirti e te all’accertamento fiscale, è prodigiosa. Non credi? “

 

4 giugno, ore 18

Palestra scuola secondaria di primo grado, Stimigliano

NOW mafie OUT

Spettacolo finale dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Stimigliano

Laboratorio a cura di Anna Di Lorenzo

“NOW mafie OUT” è il racconto di come una classe di ragazzi demotivati si ritrovi a farsi coinvolgere da riflessioni sulla legalità e di come decidano di dare un segnale della loro adesione alla lotta alle mafie organizzando un Flash-Mob.

La scuola secondaria di I grado di Stimigliano, da diversi anni impegnata sul tema “Legalità” con diversi progetti e tra questi il progetto teatro, ha riconfermato anche quest’anno il suo impegno.

Si è lavorato su di un testo abbozzato che si è definito attraverso le improvvisazioni dei ragazzi.

La classe è perennemente in scena, costretta quindi a lavorare sulla presenza scenica, sui contro-scena e sul ritmo.

Per la scena del flash-mob i ragazzi sono stati impegnati nel preparare una coreografia, attività che ha sciolto tensioni dovute ad un tipo di lavoro che ha richiesto notevole concentrazione e autocontrollo.

La coreografia è costruita sulla colonna sonora del film dedicato alla figura di Peppino Impastato:” I Cento Passi” di M. T. Giordana.

 

5 giugno, ore 10

Atrio Scuola primaria, Selci

1,2,3 CLOWN!

Spettacolo finale dei ragazzi della scuola primaria di Selci

Laboratorio a cura di Anna Di Lorenzo

 

7 giugno, ore 10.30

Parco San Valentino, Stimigliano

1,2,3 CLOWN!

Spettacolo finale dei ragazzi della scuola primaria di Stimigliano

Laboratorio a cura di Anna Di Lorenzo

“1,2,3 CLOWN” è una lezione aperta.

Il laboratorio con i ragazzi della scuola primaria è stato caratterizzato da un continuo sperimentare e sperimentarsi in giochi teatrali: improvvisazione, esercizi psicomotori, giochi cooperativi…

Lo spettacolo finale è un invito ad entrare in questo laboratorio. Un momento di condivisione del lavoro in essere.

Si parte con una parata clown e un susseguirsi di giochi teatrali che coinvolgano il pubblico.

I genitori e gli insegnanti infatti potranno sperimentare il lavoro affrontato dai propri ragazzi, con i ragazzi.

Il tema scelto dalla scuola primaria, sia di Selci che di Stimigliano è “l’amicizia”, si è preferito adottare la modalità della lezione aperta per consentire ai ragazzi di concludere un iter piuttosto che narrare il tema attraverso una messa in scena.

 

14 giugno, ore 10

Atrio Scuola primaria, Selci

GLI GNOMI DI GNU’

Spettacolo finale dei ragazzi della scuola dell’infanzia di Selci

Laboratorio a cura di Anna Di Lorenzo

“GLI GNOMI DI GNU’” dall’omonimo libro di Umberto Eco, illustrato da Eugenio Carmi, sono gli abitanti attenti e rispettosi di un pianeta meraviglioso, che per molti aspetti ricorda una Terra non ancora deturpata dall’essere umano.

Il tema ecologista è quello scelto dalle maestre della scuola dell’Infanzia di Selci.

 

L’imperatore terrestre brama dalla voglia di scoprire nuove terre da colonizzare e civilizzare. Ma sulla Terra tutto è ormai stato scoperto e allora eccolo inviare nello spazio un esploratore galattico… Dopo lungo vagare, giunto ai confini della Galassia, l’esploratore raggiunge infine un grazioso pianeta abitato da laboriosi gnomi ambientalisti, Gnù. Atterrato, gli gnomi gli si fanno incontro accettando di farsi colonizzare. Vogliono però osservare cosa sia la civiltà di cui parla l’esploratore. Tramite il cannocchiale vedono però solamente inquinamento e malattie, proponendosi infine di colonizzare loro la Terra per farla rinascere in assenza di inquinamento. Ma il Primo Ministro, ascoltata la proposta dell’esploratore, rifiuta…Ma se anche non venissero, perché non ci mettiamo noi a fare quello che avrebbero fatto gli gnomi di Gnù?

Ai bambini di 5 anni sono stati affidati i personaggi principali con tanto di battute da imparare a memoria, ai bambini più piccoli il compito di rendere attraverso il movimento e un lavoro sensoriale le suggestioni degli ambienti.

 

16 giugno, ore 18

Teatro San Michele Arcangelo, Montopoli Sabina

 LE MACCHINE MAGICHE E IL SIG.BMW

Saggio del corso bambini

Laboratorio a cura di Lidia Di Girolamo

Un viaggio alla scoperta di incredibili macchine magiche che grazie alle risorse naturali come l’acqua ed il fuoco, viaggiano per tutto il mondo non inquinando e per questo sono da sempre inseguite dal minaccioso Sig BMW, sempre pronto a fabbricare tanti veicoli che inquinano! Le piccole macchine magiche saranno in grado di sconfiggere il temuto Signor BMW?

Lo spettacolo è la conclusione di un lavoro che porta i bambini a comprendere il valore delle risorse naturali e il problema dell’inquinamento.

16 GIUGNO, ore 19:00

Teatro San Michele Arcangelo, Montopoli Sabina

LO SQUALO SCINTILLANTE

Saggio del corso ragazzi

Ragazzi dalle diverse speranze, sogni, caratteri e attitudini e che frequentano la stessa scuola, s’incontreranno un pomeriggio per caso sulla tettoia di un palazzo di una anonima cittadina e nonostante le opinioni diverse, i pregiudizi e i caratteri forti, riusciranno a trovare un forte legame di amicizia grazie ad una storia che tutto insieme poco per volta creeranno durante tutto lo spettacolo.

Uno spettacolo che mette in evidenza il valore dell’amicizia, che, nonostante le diversità, nasce grazie alla fantasia e al mettere in gioco se stessi.

 

L’ingresso agli spettacoli è gratuito

Per informazioni www.condizioniavverse.org

Telefono 329.9317192

Leggi gli altri articoli Prossime date